FAQ

1. Chi può richiedere il rimborso?

collapse_icon

Chiunque abbia pagato pedaggi per camion per le autostrade tedesche e le strade federali dal1° gennaio 2018. L'importo dei pedaggi pagati è insignificante. È comunque importante che abbiate pagato voi stessi il pedaggio sulla base di un rapporto contrattuale diretto con Toll Collect (o un fornitore EETS).

Se la vostra società è ora in stato di insolvenza, il curatore fallimentare può avere diritto a questi crediti. Non possiamo offrire alcuna consulenza legale a questo proposito.

2. Non so se ho un rapporto contrattuale con Toll Collect.

collapse_icon

Tutte le aziende registrate presso Toll Collect hanno un rapporto contrattuale con Toll Collect. Le aziende registrate hanno un numero utente con Toll Collect che può essere richiesto a Toll Collect.

Anche se non siete registrati presso Toll Collect, potete comunque avere un rapporto contrattuale con Toll Collect.

In particolare, si instaura un rapporto contrattuale se avete accettato le condizioni generali di contratto di Toll Collect per l'azienda registrata. Questo avviene anche quando un viaggio viene registrato manualmente. Inoltre è possibile che una società di fatturazione (SVG, UTA, DKV ecc.) abbia stipulato un contratto con Toll Collect a vostro nome. In caso di dubbio, contattate la vostra società di fatturazione.

3. Perché devo agire ora?

collapse_icon

Le richieste di rimborso del 2018 rischiano di cadere in prescrizione alla fine del 2021. In questo caso, non possono più essere fatte valere. Quindi, è necessario adottare in tempo utile delle misure per sospendere il termine di prescrizione.

4. Le aziende che hanno solo noleggiato camion possono presentare reclami?

collapse_icon

Solo le aziende che hanno un rapporto contrattuale diretto con Toll Collect (o un fornitore EETS) possono reclamare i pedaggi. Queste sono le aziende che si sono registrate presso Toll Collect (o il fornitore EETS) o che hanno concluso in altro modo unr apporto contrattuale con Toll Collect.

A seconda del singolo caso, questo può potenzialmente essere sia il noleggiatore che il noleggiante, ma non contemporaneamente per lo stesso pagamento del pedaggio. Come regola generale, tuttavia, il noleggiante avrà diritto ai crediti.

IMPORTANTE: Non è sufficiente che una società abbia sostenuto i costi di pedaggio solo internamente. Questo non porta alla proprietà del credito. Se, per esempio, avete noleggiato dei veicoli e il pedaggio è stato pagato direttamente dal noleggiatore (Charterway,PEMA o simili), ma poi fatturato a voi, questo non è sufficiente, perché in questo caso non avete alcun rapporto contrattuale con Toll Collect.

5. Le aziende possono reclamare il pedaggio che hanno rimborsato ai loro trasportatori?

collapse_icon

No, purtroppo questo non è possibile attraverso l'offerta eClaim.

6. A quanto ammontano le mie richieste di rimborso?

collapse_icon

L'importo esatto del rimborso dipenderà dalle rotte percorse, dallo standard EURO, dal numero di assi e dal peso totale ammissibile del rispettivo camion. Con ogni probabilità, i pagatori del pedaggio hanno pagato un sovrapprezzo medio dal quattro al sette per cento tra il 2018 e il 2021. Tali sovrapprezzi - forse anche importi maggiori - possono essere recuperati. Non si può escludere che l'Ufficio federale del trasporto merci adegui i pedaggi nel corso del 2021, in modo che i pedaggi pagati in eccesso possano poi essere soggetti a riduzione.

7. Verranno prese in considerazione le richieste di rimborso dei pedaggi che ho già presentato all'Ufficio federale tedesco per il trasporto merci (BAG)?

collapse_icon

Se ha già richiesto in passato il rimborso del pagamento del pedaggio al BAG, potremmo essere in grado di includere queste richieste nell'ulteriore corso del procedimento. Tuttavia, non possiamo garantirlo, poiché un'esecuzione di successo attraverso eClaim dipende dalla formulazione specifica della vostra precedente richiesta di rimborso e dal progresso di tali procedimenti. Si prega di completare il processo di registrazione e di caricare i documenti richiesti per essere contattati in caso di una possibile inclusione di richieste precedenti.

ATTENZIONE: Se ha ricevuto una corrispondente decisione negativa dalla BAG nell'ultimo mese (e non solo una conferma di ricezione dalla BAG), non è possibile registrarsi né diventare partner contrattuali di eClaims. In questo caso, si prega di contattare un avvocato di fiducia il più presto possibile, perché altrimenti si rischia di perdere i crediti.

8. Chi può registrarsi con eClaim?

collapse_icon

Qualsiasi azienda che ha un rapporto contrattuale con Toll Collect o con un fornitore EETS può registrarsi (vedi FAQ No. 2). Ogni azienda che paga il pedaggio deve essere registrata individualmente, non sono possibili registrazioni di gruppo.

Se è stato già richiesto il rimborso dei pagamenti del pedaggio dalla BAG in passato ed è stato ricevuta una corrispondente decisione negativa dalla BAG nell'ultimo mese, non è possibile la registrazione né diventare un partner contrattuale di eClaims. In questo caso, vi preghiamo di contattare al più presto un avvocato di fiducia, perché altrimenti potreste rischiare di perdere i crediti.

9. Quali delle mie società devo registrare?

collapse_icon

Se il vostro gruppo aziendale o gruppo di aziende comprende diverse aziende individuali, assicuratevi di registrare ogni azienda che ha un proprio rapporto contrattuale con Toll Collect o un fornitore EETS (vedi FAQ No. 2) individualmente (chi ha pagato è irrilevante).

10. Quali costi dovrò pagare?

collapse_icon

L'esecuzione dei vostri crediti è gratuita per voi! I costi sono sostenuti da noi.

Solo in caso di successo riceviamo una moderata commissione di successo (vedi FAQ No. 11). Informazioni dettagliate sulle condizioni della commissione di successo si trovano nell'accordo di finanziamento.

11. Quali sono le condizioni della commissione di successo di eClaim?

collapse_icon

15% se una soluzione extragiudiziale può essere raggiunta attraverso la negoziazione;

23% se uno o più modelli di procedura devono essere condotti, ma un'azione non è necessaria in ogni singolo caso, e

33% se, contrariamente alle aspettative, deve essere intrapresa un'azione legale in ogni singolo caso.

Condizionidiverse si applicano SOLO per i membri di alcune associazioni:

12,5% invece di 15% se una soluzione extragiudiziale può essere raggiunta attraverso la negoziazione;

20% invece di 23% se uno o più modelli di procedura devono essere condotti, ma un'azione non è necessaria in ogni singolo caso, e

il 30% invece del 33% se un'azione deve essere intrapresa in ogni singolo caso.

12. Potrei dover comparire in tribunale?

collapse_icon

No. In questa fase, ci aspettiamo un accordo extragiudiziale. Anche se dovesse diventare necessario far valere le sue richieste in tribunale, normalmente non dovrà comparire in un'udienza.

13. Cos'è un fornitore EETS nel processo di registrazione?

collapse_icon

Il servizio europeo di telepedaggio (European Electronic Toll Service EETS) permette ai suoi utenti di accedere alla rete stradale europea a pagamento con un unico contratto e un'unica unità di bordo. Questo servizio di pedaggio completa i servizi nazionali di pedaggio elettronico degli Stati membri (in Germania: TollCollect).

Non tutte le aziende hanno un rapporto contrattuale con un fornitore EETS. Se non utilizzate i servizi di un fornitore EETS, non siete tenuti a fare una dichiarazione in merito.

14. Possono registrarsi anche aziende con sede in un paese diverso dalla Germania?

collapse_icon

Sì. In quale paese la società è stabilita è irrilevante per le richieste di rimborso.  È importante solo che la società abbia pagato i pedaggi in Germania a partire dal 1° gennaio 2018.

15. Devo essere membro di un'associazione per registrarmi?

collapse_icon

No, la sua azienda non deve essere membro di un'associazione.

16. Siamo una sola azienda, ma abbiamo diversi numeri utente da Toll Collect / un fornitore EETS. Quale numero utente devo usare per la registrazione?

collapse_icon

In questo caso eccezionale, registratevi con uno solo di questi numeri utente. Utilizzate uno dei numeri utente che utilizzate attualmente e principalmente. Nel corso de lprocesso di registrazione le verrà chiesto di fornire gli altri numeri utente.

17. Mi sono registrato ma non ho ricevuto un'altra e-mail né un link alla pagina di registrazione.

collapse_icon

Si prega di controllare prima la cartella dello spam. Solo se non hai ricevuto una notifica all'indirizzo e-mail che hai fornito durante la registrazione, contatta il nostro servizio clienti (service@eclaim.de).

18. Mi son oregistrato e ho ricevuto un'e-mail con il link alla piattaforma di registrazione. Qual è il prossimo passo?

collapse_icon

Clicchi sul link che la porta alla piattaforma di registrazione eClaim. Se il link non funziona, provi prima con un altro browser internet. In caso di difficoltà tecniche, contatti il nostro supporto (service@eclaim.de).

Prima di entrare nella piattaforma, inserisca l'indirizzo e-mail che ha utilizzato al momento della registrazione e scelga una password che possa ricordare. Si consiglia di prendere nota della password all'interno del proprio sistema.

19. Ho già concluso un contratto registrandomi?

collapse_icon

No, la registrazione non è vincolante. Una volta che si è registrato, riceverà i documenti contrattuali. Solo allora le verrà chiesto di inviarci i contratti firmati.

20. Quali dati e documenti devo fornire?

collapse_icon

Da un lato, abbiamo bisogno dei documenti contrattuali (accordo di onorario, accordo di finanziamento e procura).

Per poter far valere i suoi diritti, abbiamo bisogno anche di informazioni sui pagamenti del pedaggio. Per quanto possibile, La preghiamo di indicare l'importo esatto dei pagamenti per ogni viaggio a pedaggio in Germania tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018 (così come per il 2019, 2020 e per il 2021 fino ad oggi). Abbiamo bisogno di queste informazioni perché le richieste di rimborso nascono proprio con ogni viaggio pagato a pedaggio.

Se non avete la possibilità di indicare gli importi esatti, potete indicare i pagamenti del pedaggio risultanti dalla somma dei vostri dodici estratti conto mensili del pedaggio (per l'anno 2021 dei relativi estratti conto mensili del pedaggio fino alla data attuale) - o dai vostri estratti conto annuali del pedaggio degli anni 2018, 2019, 2020.

I conteggi di pedaggio mensili o annuali di Toll Collect, di un fornitore EETS o - solo se non sono disponibili tali conteggi - di un'altra società di fatturazione per i pagamenti tra il 1° gennaio 2018 e la data attuale sono sufficienti come prova.

Vi preghiamo di fornirci le dichiarazioni di pedaggio complete (non solo le copertine) degli anni rilevanti per la società registrata. (Si prega di notare che ogni società che paga il pedaggio deve essere registrata individualmente, le registrazioni di gruppo non sono possibili).

Se possibile, le voci delle fatture relative al periodo precedente al 1° gennaio 2018 o che costituiscono una tassa di servizio non dovrebbero essere presentate. Potreste essere in grado di identificare questi importi esatti dalle ricevute di viaggio individuali (elettroniche) fornite da Toll Collect.

NOTA: Non abbiamo bisogno delle ricevute dei singoli viaggi come prova per il pagamento del pedaggio, sono sufficienti le dichiarazioni di pedaggio.

21. Come posso inviare i dati e i documenti?

collapse_icon

1. Scaricare i documenti contrattuali (accordo di onorario, accordo di finanziamento e procura) attraverso la maschera di registrazione.

2. Stampare una volta il contratto d'onorario e il contratto di finanziamento e due volte la procura.

3. Tutti i documenti devono essere firmati dal o dai rappresentanti autorizzati con la loro firma completa (niente abbreviazioni, niente parafrasi).

4. Caricare i documenti contrattuali compilati e firmati (accordo di onorario, accordo di finanziamento e procura) attraverso la maschera di registrazione.

5. Si prega di inviare inoltre le due procure firmate e in originale per posta a Hausfeld Rechtsanwälte LLP, Walter-Benjamin-Platz 6, D - 10629 Berlino.

NOTA BENE: Ad eccezione delle procure, si prega di non inviare alcun documento o informazione per e-mail o per posta a eClaim o Hausfeld, poiché in questo caso l'elaborazione non può essere garantita.

22. A cosa devo prestare attenzione quando invio i documenti di supporto?

collapse_icon

Assicuratevi che tutti i documenti presentati siano intestati a voi o alla vostra azienda. I cambiamenti di nome e le successioni legali devono essere documentati da estratti appropriati del registro di commercio. In questa fase, non è necessario caricare gli estratti del registro di commercio di per sé. Se necessario, vi contatteremo di nuovo a questo proposito.

23. Cosa devo fare se non ho documenti di supporto (estratti conto/fatture)?

collapse_icon

Questi documenti di supporto sono essenziali per l'esecuzione delle vostre richieste. Potete richiedere le dichiarazioni di pedaggio a Toll Collect / al vostro fornitore EETS o alla vostra società di fatturazione. Senza documenti di supporto non saremo in grado di far valere le vostre richieste.

Solo nel caso in cui non possiate ricevere i documenti di supporto in tempo, potete concludere provvisoriamente il processo di registrazione senza i documenti necessari .Dovete quindi presentare i documenti di supporto il più presto possibile. Per fare questo, si prega di contattare il servizio clienti (service@eclaim.de) non appena i documenti saranno disponibili.

24. Come faccio a trattare le fatture che si riferiscono a un periodo di tempo di diversi mesi?

collapse_icon

Può caricare le fatture di più mesi anche se, per esempio, la fattura di gennaio 2018 comprende anche i viaggi di dicembre 2017. Le fatture di gennaio e febbraio 2018 includeranno quindi tutti i viaggi con pedaggio di gennaio 2018.

Veda anche la FAQ n. 20.

25. Come e dove posso inviare i miei documenti?

collapse_icon

Non appena ti sei registrato, riceverai un link alla nostra maschera di dati per completare il processo di registrazione. Qui può inserire online tutti i dati necessari e caricare i documenti di supporto.

26. Quando devo presentare i miei documenti e informazioni?

collapse_icon

Per far valere le richieste di rimborso dei pagamenti dei pedaggi effettuati nel 2018, la registrazione entro l'8 dicembre 2021 è necessaria per motivi di prescrizione.

Si ha tempo fino a questa data per caricare i documenti richiesti, in ogni caso almeno il contratto di remunerazione, il contratto di finanziamento e la procura, e per inserire le informazioni richieste nel modulo web.

Dopo questa data non possiamo garantire che saremo in grado di prendere in considerazione le vostre richieste.

27. Come posso completare o modificare i dati che ho inserito dopo aver inviato il questionario?

collapse_icon

Dopo aver inviato il questionario, appare un pop-up che indica che questo specifico questionario non può più essere modificato. La lettera di reclamo basata sui suoi dati sarà compilata nei giorni successivi.

Riceverà quindi un'e-mail con la lettera di reclamo creata. Tramite il link nell'e-mail, può aprire nuovamente la maschera di dati e apportare eventuali correzioni al questionario. Dopo aver salvato e inviato il questionario, riceverà un'altra e-mail con la lettera di reclamo aggiornata, ma solo se ha effettuato una modifica decisiva dei dati nel questionario.

In caso di modifiche dei campi di dati irrilevanti per la lettera di sinistro, la lettera di sinistro è già definitiva e non riceverà una nuova versione aggiornata.

28. Cosa devo fare se non conosco il mio numero utente Toll Collect?

collapse_icon

In linea di principio, quasi ogni azienda che paga il pedaggio in Germania ha un numero cliente TollCollect. Se non conoscete il vostro numero, potete ottenerlo dalla Toll Collect GmbH.

29. Toll Collect ha ora inviato le dichiarazioni di pedaggio per il 2017 e il 2018? Come posso caricare i documenti?

collapse_icon

Dopo aver inviato il questionario, la schermata dei dati si chiude e all'inizio non è possibile caricare altri documenti. Tuttavia, durante il mese di febbraio 2021, le verrà inviato un nuovo link da eClaim che le permetterà di accedere nuovamente al portale eClaim e caricare i suoi documenti.

Fino ad allora, vi preghiamo di non inviare documenti ad Hausfeld per e-mail o per posta, poiché non abbiamo accesso al portale eClaim e non possiamo caricarli per voi.

30. Abbiamo inviato i nostri documenti ma non abbiamo alcuna notizia, avete ricevuto tutto?

collapse_icon

La vostra mail, che inviate all'indirizzo del nostro ufficio: Hausfeld Rechtsanwälte LLP,Walter-Benjamin-Platz 6, 10629 Berlino, ci arriverà per posta normale. Tuttavia, a causa del grande interesse per il rimborso del pedaggio, riceviamo un gran numero di lettere ogni giorno, così che ci vuole un po' di tempo per assegnarle ai singoli clienti. Vi chiediamo quindi di avere pazienza e vi contatteremo solo se mancano dei documenti. Se non avete nostre notizie, potete quindi supporre che tutto sia in ordine.

Vi preghiamo di assisterci per quanto riguarda la posta in arrivo, inviando per posta solo la procura originale e contrassegnando chiaramente la vostra posta con il vostro numero eClaim. Vi preghiamo di caricare tutti gli altri documenti, in particolare le dichiarazioni/ricevute di pedaggio o i contratti, esclusivamente tramite il portale eClaim (vedere anche domanda 29).

31. I nostri clienti ci contattano e vogliono fare delle richieste di rimborso del pedaggio contro la nostra società di spedizioni, come dobbiamo reagire?

collapse_icon

Purtroppo non siamo in grado di fornirvi una consulenza dettagliata per quanto riguarda le richiestedi rimborso che i clienti a loro volta fanno valere nei confronti della vostra società. Se questi clienti hanno diritto al rimborso e, in caso affermativo, a quale importo, dipende in larga misura dai vostri accordi contrattuali, che non siamo in grado di esaminare in dettaglio.

Vi consigliamo quindi di contattare un avvocato di fiducia a questo proposito per chiarire in che misura dovete agire contro le richieste di pagamento dei vostri clienti e se ha senso firmare un eventuale accordo di rinuncia alla prescrizione presentato dai clienti.

Torna all'inizio